Come Lei

Se è vero che non si inventa nulla perché se puoi pensarlo allora già esiste, l’unica cosa che ci resta da fare è scegliere i modelli migliori a cui ispirarci.

Badate bene: l’imitazione è la prima forma di apprendimento ed io sono sempre stata una brava allieva.

Se quattro o cinque anni fa mi avessero chiesto cos’era un blog, molto probabilmente avrei risposto una cosa del tipo : “una specie di sito in cui si possono lasciare commenti” . E corrispondeva più o meno al vero, se non fosse che poi…..

…se non fosse che poi ho conosciuto Lei.

imageE Lei che ha fatto? Nulla, a parte prendermi la mano e portarmi nel suo mondo.

Dopo qualche giorno di lavoro con Giovanni, il suo bambino di dieci mesi a cui io dovevo badare, le ho detto “certo che hai una casa davvero meravigliosa!” e lei, con quella modestia che appartiene soltanto alle persone di classe, mi ha risposto “grazie, ho anche un blog in cui ne parlo, se vuoi ti do l’indirizzo.” 

Io, che mai nella vita ne avevo visto uno, ho ringraziato e appena arrivata a casa ho digitato sul mio portatile

passionedeco-francesca.blogspot.it

Allora sì che ho capito cos’era un blog, con la B maiuscola! Ho visto la voglia di raccontarsi, la passione per quello che la circondava, per la sua famiglia, per il suo lavoro. Ho letto la descrizione delle giornate trascorse nell’orto, nel bosco e nella sua adorata casa. La stessa in cui io ogni mattina sarei andata a lavorare. Quelle pagine digitali profumavano come un libro di poesie appena stampato ed io non potevo credere di aver avuto la fortuna di essere capitata in un mondo così… Non poteva essere vero. 

Poi però, tra quelle pagine, ho iniziato a viverci anche io e più passavano i giorni, più conoscevo Francesca, GG (del quale non ho fatto fatica ad innamorarmi perdutamente) e la sua famiglia. Trascorrevo ore a girare dentro quella casa sempre così calda, accogliente, viva, e ho capito che sì, quella fortuna l’avevo davvero avuta e quella favola descritta nel suo blog altro non era che la realtà della sua vita speciale, della nostra vita speciale.

Piano piano ho iniziato a farmi strada nel suo mondo che inevitabilmente è diventato anche il mio. Ho iniziato a guardare le cose con i suoi occhi, a cercare di vedere come faceva lei… che cos’ha di speciale un vecchio chiodo arrugginito piantato in un tavolaccio di legno che sembra cadere a pezzi? Ha una storia da raccontare, la storia dell’uomo che tanti anni prima lo ha usato per costruire il tavolo, la storia delle persone che ci hanno mangiato sopra, dei bambini che hanno imparato a colorare, a scrivere e a leggere su di esso, la storia di come è arrivato fino a lì. Lei mi ha fatto vedere come gli oggetti possano parlare, come siano testimoni di vite passate, di felicità antiche, di arti perse. Mi ha insegnato a dare valore a quello che è stato. Mi ha spiegato la differenza tra i materiali di una volta e quelli di adesso, mi ha fatto riconoscere il valore della tradizione e l’importanza di continuarla.  

1348914986415

Mi piace pensare che un pezzo di strada l’abbiamo costruita insieme, assecondandoci, sostenendoci, consigliandoci. 

Di anni ora ne sono passati tanti, noi siamo cambiate, siamo più grandi, siamo due donne. I bambini sono cresciuti e le nostre vite sono andate avanti come dovevano andare… però ho la profonda convinzione che saremmo due persone diverse se quella buona stella non ci avesse messo l’una nel cammino dell’altra. E adesso che sto cercando di seguire i suoi passi, come un cucciolo che pesta le orme della sua mamma, non posso far altro che ringraziarLa.

Per avermi cambiato la vita

Per avermi spiegato la bellezza

Per avermi regalato tutti questi momenti

Nel giorno del tuo compleanno,Fra, ecco i miei auguri.

Immagine 4786

La CiCci

 

Annunci

9 pensieri su “Come Lei

  1. Francesca Mallocci ha detto:

    Che dolcezza…. Mi piacciono tanto i tuoi post, trasmetti serenità e tanta, tanta gioia di vivere.
    Auguri a questa splendida donna e a Te, splendida esploratrice del mondo.
    Un abbraccio

    Mi piace

  2. mariella scricco ha detto:

    sono auguri bellissimi e una cosa capisco….vi piacciono le favole, come piacciono a me e queste favole le ritrovate in ogni dove….si tratti del chiodo, si tratti della poltrona o di qualsiasi altro oggetto…vi piace osservare, provare a capire, immaginare….e tutto questo non fa che diventare ogni cosa migliore e piena di sapore antichi, quelli atavici mai dimenticati….profumi e sapori che danno senso e gusto alla vita e per la vita…

    complimenti per la splendida amicizia che siete riuscite a costruire

    Liked by 1 persona

  3. LaFede ha detto:

    Ho letto questa mattina il post.
    L’ho riletto ora.. bene, mi sono emozionata due volte!!
    Se questo è solo l’inizio beh..direi che hai cominciato alla grande!
    Penso sinceramente che per quel che vi conosco voi siate due Donne speciali, legate da qualcosa di unico e che penso ogni essere umano vorrebbe vivere.
    ..e Fede, CiCci, credo tu sia stata un’ottima sua allieva perché le bellezze che ti ha spiegato ce le stai mostrando a noi, in un modo semplicemente naturale e diretto che va veramente dritto al cuore!
    E’ questo che rende tutto così speciale e credibile.
    Sei una bella scoperta e sono felice di seguirti nel tuo percorso.
    LaFede

    Mi piace

  4. LaFede Scotti ha detto:

    Ho letto questa mattina il post.
    L’ho riletto ora.. bene, mi sono emozionata due volte!!
    Se questo è solo l’inizio beh..direi che hai cominciato alla grande!
    Penso sinceramente che per quel che vi conosco voi siate due Donne speciali, legate da qualcosa di unico e che penso ogni essere umano vorrebbe vivere.
    ..e Fede, CiCci, credo tu sia stata un’ottima sua allieva perché la bellezza che ti ha spiegato ce le stai mostrando a noi, in un modo semplicemente naturale e diretto che va veramente dritto al cuore!
    E’ questo che rende tutto così speciale e credibile.
    Sei una bella scoperta e sono felice di seguirti nel tuo percorso.
    LaFede

    Mi piace

  5. Sabine ha detto:

    Mi sono emozionata …. Quando virtualmente ho conosciuta Francesca , m’è piaciuta subito. Avevo chiesto qualche consiglio sulla vita in campagna ,che cominciavo ad intraprendere, e lei gentilmente m’aveva risposto. Le tue parole mi confermano che deve essere una grande donna come l’ho sempre pensato. Un saluto . Sabine

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...